Category Archive Dates en ligne

Byenorme cul escort girl la grande motte

Enorme cul escort girl la grande motte

enorme cul escort girl la grande motte

I testi sono citati in italiano o in traduzione italiana. I testi riportati anche in lingua originale sono contrassegnati da: Potete inviare gli incipit, in lingua originale o in traduzione italiana, al mio indirizzo e-mail: This page is planned in Italian.

The works are quoted in Italian or in their Italian translation. The works quoted in the original language as well, are marked: This page will always be a work in progress, obviously, so your contribution is highly appreciated. You can send your incipit, in the original or in Italian translation, to my e-mail address, ierolli hotmail.

Il vangelo secondo san Matteo , I sec. Il vangelo secondo san Marco , I sec. Il vangelo secondo san Luca , I sec. Il vangelo secondo san Giovanni , I sec.

Svetloe putesestvie v mracnom gadjusnike sovetskoj biologii. Os Esponsais de Adma. Chi ha ucciso Cristian Kustermann? Città di vetro The New York Trilogy: Fantasmi The New York Trilogy: Caligari Ritorna, dottor Caligari Daniello Bartoli, L'uomo di lettere difeso ed emendato Fabio Bartolomei, La banda degli invisibili Giovambattista Basile, Lo cunto de li cunti overo lo trattenemiento de li peccerille Giorgio Bassani, Cinque storie ferraresi Il romanzo di Ferrara: Dentro le mura Il romanzo di Ferrara: Gli occhiali d'oro Il romanzo di Ferrara: Il gardino dei Finzi-Contini Il romanzo di Ferrara: Dietro la porta Il romanzo di Ferrara: L'airone Il romanzo di Ferrara: Dal al Maria Bellonci, Rinascimento privato Segni sul muro: Telefilm su due amanti Segni sul muro: Storia segreta di una cortigiana Segni sul muro: The Greening of Mrs.

Donaldson Due storie sporche: Mrs Donaldson ringiovanisce Smut. The Shielding of Mrs. Forbes Due storie sporche: Da Quarto a Torino. La Biblioteca Total Finzioni: L'incantesimo di Frida K. Pasenow oder die Romantik I sonnambuli. Esch oder die Anarchie I sonnambuli. Huguenau oder die Sachlichkeit I sonnambuli. Byatt Antonia Drabble , Possession. In campagna è un'altra cosa Ma che cosa è quest'amore?

Massimo Carlotto, Alla fine di un giorno noioso L'amore del bandito Arrivederci amore, ciao Il corriere colombiano Cristiani di Allah Le irregolari. Le vendicatrici Le vendicatrici. Le vendicatrici Solo per amore. La mia vita Kotoryj iz treh Quale dei tre Il racconto di uno sconosciuto Odissea nello spazio Vittoria The Steampunk Trilogy: Il feticcio rubato The Steampunk Trilogy: The Sad Fortunes of the Rev.

La storia d'amore di Mr. Gilfil Scenes of Clerical Life: Un cuore semplice Trois contes: La leggenda di san Giuliano l'Ospitaliere Trois contes: Il donnaiolo Women with Men: Jealous Donne e uomini: Geloso Women with Men: Occidentals Donne e uomini: San Francesco d'Assisi, ca. Un été dans le Sahara La passeggiata autunnale Racconti dispersi: Viaggi di Gulliver, cioè del Gaddus Racconti dispersi: Le bizze del capitano in congedo Racconti dispersi: Fuga a Tor di Nona Racconti dispersi: Una fornitura importante Racconti dispersi: Il seccatore Racconti dispersi: Les chevaliers du cygne ou La cour de Charlemagne Nicolas-Joseph-Laurent Gilbert, Le dix-huitième siècle Charlotte Perkins Gilman, Herland Oltre il varco incantato Ellen Glasgow, The Deliverance La prospettiva Nevskij Peterburgskie povesti: Il naso Peterburgskie povesti: Il ritratto Peterburgskie povesti: Il cappotto Peterburgskie povesti: Our Man in Havana Zane Grey, Riders of the Purple Sage Ahavà Vedi alla voce: Jacques Callot Pezzi di fantasia alla maniera di Callot: Jacques Callot Fantasiestücke in Callots Manier: Ritter Gluck Pezzi di fantasia alla maniera di Callot: Kreisleriana Fantasiestücke in Callots Manier: Don Giovanni Fantasiestücke in Callots Manier: Le nuove avventure del cane Berganza Fantasiestücke in Callots Manier: Il magnetizzatore Fantasiestücke in Callots Manier: Il vaso d'oro Fantasiestücke in Callots Manier: Die Abenteuer der Silvesternacht Pezzi di fantasia alla maniera di Callot: Kreisleriana Lettera del barone Wallborn al maestro Kreisler Lebensansichten des Katers Murr nebst fragmentarischer Biographie des Kapellmeisters Johannes Kreisler in zufälligen Makulaturblättern Punti di vista e considerazioni del gatto Murr sulla vita nei suoi vari aspetti e biografia frammentaria del maestro di cappella Johannes Kreisler su fogli di minuta casualmente inseriti Hugo von Hofmannsthal, Andreas Iacopone da Todi, Laude: The Figure in the Carpet Rasselas, Prince of Abyssinia Dopo la corsa Dubliners: I due galanti Dubliners: Pensione di famiglia Dubliners: Una piccola nube Dubliners: Un increscioso incidente Dubliners: Sarebbe una grande occasione Beppe!!

Le Facoltà di Scienze Politiche invece di spiegare solo fredde procedure potrebbero sensibilizzarsi maggiormente ai veri problemi di un Paese che chiede di essere meno ignorante. Grande beppe hai ragione, abbiamo al governo gente vecchia con idee atte a dare importanza solo al guadagno personale, senza pensare minimamente ai bisogni degli italiani.

Per fortuna che ci sei tu beppe che lotti per noi italiani riuscendo cosi a dare voce alla nostra insoddisfazione. Continua cosi Un abbraccio beppe grazie di esistere. Caro Beppe, talvolta, preso dal sacro fuoco eccedi in sarcasmo e cattiveria. Credo che Napolitano meriti ben altro commento e rispetto. Quasi quanto dovuto al mitico Pertini. Sul resto hai centrato il problema.

C'è un sistema bloccato ed una politica in mano alla gerontocrazia che quando non lo è anagraficamente lo è nelle idee. Non resta che sperare in una sempre più massiccia adesione dei giovani alla vita politica evitando l'emarginazione che, data la rabbia, porta fuori dalle regole democratiche e fa il gioco di chi sta ben saldo al "timone di comando". Mortadella o Comunicatore che sia.

La politica non ha funzione propulsiva alcuna. Una mera opposizione al piano di governo precedente a prescindere sia stato buono o meno.

Beppe, è notizia di ieri che nei conti dello stato sono entrati 25 miliardi di euro inaspettati. A detta di tutte le forze politiche, la manovra finanziaria bastava da 15 miliardi non Dal primpo gennaio sono aumentate; autostrade, tiket sanitari, bolli auto, ICI, etc etc, Ma tutti questi miliardi di euro dove vanno a finire? Questi aumenti a cosa servono? E' notiza di oggi; il nostro presidente Napolitano, ha detto che ci vogliono politici giovani Caro Beppe, leggo questo tuo intervento solo adesso.

Sono un povero precario senza speranze, senza futuro e senza voglia di vivere. Quando ho ascoltato il discorso di Napolitano ho pensato le stesse identiche cose che hai scritto tu. Chi non si trova in certe condizioni non potrà mai capire lo sconforto e la profonda incertezza che si prova quando si vive nelle sabbie mobili e si affonda di un centimentro ogni giorno che passa.

Mia figlia ha 13 mesi ed è già pronta per rappresentarci in parlamento!!! Come prima cosa voglio augurare un buon a tutti anche se in ritardo Beh per la foto l'unica cosa che posso dire è che di certo non hanno un bell'aspetto!!!

Credo cmq che su questa discussione una cosa resta da fare ed è un'attenta riflessione Questo per il nostro avvenire. Coloro che decidono le sorti del nostro paese, la loro vita l'hanno già vissuta e non potranno mai capire le nostre esigenze perchè il progresso va avanti e quindi i bisogni cambiano Allora portiamo qualcuno che ci possa comprendere Andiamo avanti guardando il passato ed evitando di ricadere negli stessi errori Caro Beppe,puoi indagare sul come mai il nostro dipendente Massimo Dalema si è ritrovato proprio nei giorni di capodanno in Brasile?

Sicuramente era con la sua signora. Auguri di cuore a Beppe Grillo e a tutti Voi. Mi chiamo Enzo Latronico e sono un giornalista. Mi guardo intorno, leggo i giornali, ascolto i tg eppure tutto quello che sento dire dai nostri politici sono le solite quattro frasi: Carissimo Beppe Grillo so che non è del tutto inerente al post, ma sempre di casini politici si parla.

Ho visto che è uscita la nuova legge inerente al rapporto di fine lavoro, ma non si è capito nulla e cosa ancora più preoccupante dove consigli di investire i soldi che mensilmente percepivamo sotto forma di TFR? Ci sono dozzine di possibilità. E' possibile confrontare e verificare. Inoltre ogni situazione è diversa e occorre valutarla. Il classico italiano pigro e credulone. Beppe non posso dire altro che sei un mito Non danno spazio nemmeno ai "giovani" di 35 anni!

Per non parlare delle donne, poi!! Loro, il cui unico lodevole impegno è sempre stato al servizio della propria poltrona, sono troppo impegnati a rendere le cose il più immutabile possibile. Vecchie leggi e vecchie parole che troppo spesso si ripetono nel tempo per consolidare un'Italia vecchia e stantia fatta di Italiani seppelliti vivi.

Ma non mollare, non ci mollare! Carissimo presidente lei probabilmente quel giorno non ci sara'come purtroppo tanti suoi coetanei,ma spero tanto che almeno mastela,casini rutelli bertinotti ecc vivano abbastanza per esserci quel giorno d'ira ,che si dovranno barricare nel palazzo che bruceremo e li staneremo e li manderemo a calci in culo a pulire i cessi. Anche io, come la giovane ricercatrice da lei menzionata, ho uno stipendio da euro al mese.

Ma a me il contratto non scade a maggio, è scaduto. E non si sa se debba essere rinnovato. Io mi sono scassato le strapalle di fare una vita di merda lontano da casa per sopravvivere. E il lavoro che faccio potrebbe piacermi ma non mi piace manco per il cazzo. Perchè se devi lavorare per pagare il debito pubblico, che è una vostra fottuta invenzione, beh se permetti io non ci sto.

E mi dono a chi sa farmi un sorriso, chi sa rinunciare a qualcosa per farmi un piacere e lo faccio anch'io. Caro Presidente avete finito di paracularci? Avete smesso di raccontarci palle abnormi? E' per questo che non sono contento del mio fottutissimo lavoro.

Perchè non è un lavoro. Otto anni,quelli che sono rimasto fuori dall'Italia,dai 24 ai 32,torno e cosa trovo??? L'unica cosa che è cambiata è che le carceri adesso sono vuote!!!

In Spagna Ci pigliano per il culo,ma vi rendete conto? Un paese che fino a dieci anni fa era quasi da terzo mondo ciedo scusa agli spagnoli,senza offesa,sono fantastici ,ci ha dato un giro e mezzo.

Nella maggioranza dei paesi della CE i politici esauriscono il proprio mandato e se ne vanno Non mollano la poltrona"manco pe niente". Ma ve ne volete andare??? Io ho 33 anni ed ero molto piccolo quando si parlava di brigate rosse e anni di piombo,come mai ancora al TG devo sentir parlare di queste cose Si che lo sappiamo,lo sappiamo noi e lo sanno loro. Dicono di sapere quali sono i problemi dell'Italia Grazie Beppe per darci la possibilità di sfogare un poco di questa rabbia contro chi invece di risolverli i problemi li crea.

Poi che facciano quello che vogliono li dentro,noi ci costuiamo un'altro palazzo per il governo e li freghiamo jajajaja. Ma c' è anche da ammettere che sono pochi rari, inesistenti i giovani capaci e llungimiranti al livello politico. Per quanto "i vecchi" non facciano poi cosi di meglio. Ma se questi ottantenni non vanno in pensione, come fanno i giovani ad affacciarsi alla politica? Andate a casa, portate i vs. Attaining a 40 percent efficient concentrating solar cell means having another technology pathway for producing cost-effective solar electricity.

L'obiettivo nazionale di potenza nominale fotovoltaica cumulata da installare entro il , di cui all'art. La Repubblica incoraggia e tutela il risparmio in tutte le sue forme; Buonismo inutile e nocivo. La regola per essere trasmesso dai mezzi di comunicazione di massa è: Mostra quanto l'argomento sia pieno di valori sul perdono, sulla tolleranza, sul biologico, sul volontariato ecc.

Perché il conduttore di un dibattito televisivo o l'intervistatore di un personaggio istituzionale non commenta o non rivolge mai la domanda che spesso ci si strozza in gola e che cento volte su cento sarebbe logico formulare?

Sogno un firewall per le cose già dette, per l'incoerenza, per l'inutile, e per tutti i "buoni" veramente alla moda. Sogno la comunicazione interattiva. Nell'ospizio di Montecitorio mancano solamente le chiacchiere di Beppe Grillo. I giovani "vivono della pensione dei loro genitori".

Ma cosa fanno costoro per cambiare lo stato delle cose? I giovani della generazione a cui appartengo erano tutti i giorni in piazza per combattere disuguaglianze ed ingiustizie. Poi ci siamo stufati di prendere bastonate e ci siamo ritirati e "lorsignori" hanno ripreso il sopravvento e ci hanno ritolto quanto conquistato.

I giovani d'oggi vorrebbero magari una percentuale di posti in parlamento assegnata di diritto? Questo e' un "monno de lacrime, ma ce se piagne tanto bene! Ti seguo con attenzione e mi sei molto simpatico pero' non hai colto la vera strategia paurosa dell'ex comunista "ora" pentito mentre "allora" noi poveri militanti di base venivamo mandati in piazza a scontrarci con fascisti e tutori dell'ordine.

Cosi' va il mondo!!! Ciao Bruno ti do pienamente ragione. Io sono un ragazzo di 23 anni e ti posso dire che i ragazzi della mia età invece di protestare come facevate voi,pensano ad andare in piazza a manifestare contro la società sportiva Lazio affichè non venga retrocessa,ma ti posso assicurare che la maggior parte dei giovani qui a Roma non muove un dito quando si tratta di lavoro!!!!!!

Nel mio mondo di lavoratrice da dipendente comunale ne conosco almeno E' il sistema che li divora e tanti si fanno coinvolgere dal meccanismo vecchio e non più produttivo. Se ognuno si mettesse davvero in gioco e facesse la sua parte sarebbe già qualcosa Non ne posso più di belle parole vuote. Bisognerebbe che i politici adottassero un linguaggio semplice, ma soprattutto investire nei fatti.

Dovrebbero parlare la tua lingua, Beppe. E se ti candidassi alle prossime elezioni? Beh, magari perderesti la saggezza e ti rincoglioniresti! Ovviamente non sono seria.

Il fatto è che sono troppo pochi o totalmente assenti , i personaggi politici dotati di carisma, in cui riporre la propria fiducia, in cui credere. Tanti auguri di buon Ciao Beppe, sono Luca da Roma e ho 23 anni e come tanti ragazzi un precario nel lavoro. Spero che questo sia un buon anno per me e per milioni di ragazzi della mia età,ormai ho smesso di sperare che il governo faccia qualche cosa per noi,ma siamo proprio noi ragazzi che ci dobbiamo far sentire e valere,non dimentichiamo quanti ragazzi vanno a lavorare fuori dall'Italia.

Il futuro siamo noi e non dobbiamo permettere al governo di trattarci come burrattini. Si c'è anche lo psiconano ma adesso è quasi innocuo e, almeno, non produce danni. Bisogna dare largo ai giovani? Mandiamoli in pensione questi "vecchi" e al loro posto mettiamoci i giovani che ci sono: I giovani che scambiamo il Darfourcon uno stile di vita o che non sanno cosa sia la Consob?

Prima di cambiare le persone si deve cambiare il metodo: Assicurare il passato chiamandolo futuro. Caro Beppe Jurassic Italy non è solo un problema di classe dirigente di questo paese ma, purtroppo, una attitudine sociale ben diffusa. Resettare è indispensabile ma da dove iniziare? Finanza e fondi pensione. L'idea che abbiamo fatto nostra e a cui tutti aderiamo è che il sistema pensionistico cioè il nostro futuro è a rischio perchè ci saranno più vecchi che giovani in futuro.

Il paradosso di domani con questi tassi di crescita è di 1 che lavora e 3 sono in pensione con i soldi pagati in parte da un palazzo. Se invece che in rendite immobiliari i soldi finissero in finanziamenti di attività future potremmo migliorare i tassi di crescita e immaginare un futuro diverso: Ma questo è un modello impensabile. Significa assumersi rischi, fare scelte.

Fare politica senza guardare al consenso. Non si va con un a visione e la si misura sul campo. Si va con una coalizione. Ciao Beppe domenica notte ti abbiamo visto sudare e bestemmiare della realtà dei fatti che ci circondano, vergognoso L'augurio per l'anno nuovo é un ricambio generazionale dei politici italiani. Se il mondo che ci circonda da poco spazio al bene, al positivo, é anche e soprattutto colpa nostra. Come diceva De André: Aumenta sempre più il divario tra i cittadini onesti e laboriosi ed un ceto politico, percepito - nel migliore dei casi - come parassitario e che ormai autoalimenta se stesso con sperperi, sprechi e, spesso, ruberie.

Di fronte a questo stato di cose, le possibilità sono due: Cambiare questo stato di cose non è facile, non sarà facile. Ringrazio l'IRAN per questo. Significa che saremo pieni di investimenti provenienti dal mondo arabo. Spero che i complimenti non se li prendano Prodi o Berlusconi. Il mondo è talmente strano che l'italia non sprofonderà grazie a te.

Bè metti l'anima in pace Beppe, lo sfigonano vivrà molto più di me che ho 24 anni e di te, è tutto una protesi: Mi sono rasserenato con la fiducia che riponi nella politica e nella chiesa e, in generale nelle istituzioni.

Non condivido il fatto che siete circondati dai bambini, sai Proprio perchè sono piccolo non sono molto pratico nè politica nè di geografia, ma vorrei chiederti perchè papà ha detto mentre ti ascoltava: Anche io come molti mi trovo senza lavoro, dopo anni di studi. Io credo che i gerontocrati non molleranno mai. Forse l'unica soluzione è darsi fuoco, o farla finita. E' stata una bellissima serata, una scarica di positività con cui cominciare un nuovo anno.

Buon anno anche a te! I giovani devono imparare perchè non sanno niente. Ma siccome i vecchi sono duri come il diamante e siccome ci sono, purtroppo, giovani ingrati e maleducati o pilotati da vecchi, la vedo dura cambiare.

Una volta c'era un giovane che per 20 anni ha cambiato il volto dell'Italia.. Era una persona che ambiziosa e certe volte giusta Probabilmente si salteranno due generazioni per avere i nuovi imprenditori, se ci saranno.

Caro beppe, la scelta è solo sul modo: La politica è una società con deciso scopo di lucro. Ma quale gente eletta dal popolo, qui sono sempre quei 10 che orgnizzano tutto e lo sanno fare benissimo!!!

Se è vero che loro ci rappresentano allora io propongo una cosa semplicissima: Di solito, chi sbaglia paga, invece nella politica chi sbaglia, la fa pagare agli altri!!!!! Montecitorio è come un ospizio per anziani. Ma quel che è peggio è che quando un "giovane" di sessant'anni riesce a salire in sella, è autorizzato a pensare: Anzi, già che ci siamo, potremmo dare loro la possibilità di cambiare perfino il nome, con la formula: Certa genta non meriterebbe nemmeno il diritto di parola, non ha voglia di impegnarsi ed è pure invidiosa che altri lo facciano.

Il sistema maggioritario che tu proponi è anticostituzionale, come lo sono state le ultime elezioni. I nuovi democratici, che desiderano instaurare il regno carolingio, le contee ed i conti della politica, sempre a cercare scorciatoie per concentrare il potere in pochi oligarchi ed allontanare la massa dalla politica attiva per usarla meglio nelle piazze.

Abbi rispetto per l'impegno altrui, anche se a te non ne frega nulla della politica e preferisci delegare tutto al tuo Conte nella speranza che ti faccia qualche regalia.

Medita prima di parlare. La Costituzione è chiara "elezione diretta del parlamentare". La Camera dei deputati è eletta a suffragio universale e diretto. Carissimo Beppe sono preoccupato quanto te del futuro che bussa alle porte. Alle multitudini di giovani italiani in cerca di una prima occupazione oggi si aggiungono i problemi della flessibilità e delle industrie dei call center che recepiscono in gran de quantità le domande di lavoro dei tanti ragazzi diplomati e laureati che solo in questi gironi infernali trovano "un'isola infernale" disposta ad accoglierli.

La politica gerontoiatrica che viviamo non ha saputo fare di meglio, tanto meno hanno fatto le coalizioni attempate del centrodestra e quelle dei sindacati. Tutti dovevano essere assunti a tempo indeterminato e ricevere un riconoscimento economico per quanto avevano subito. Bene, o meglio Male: I sindacati hanno firmato un accordo con Atesia nel quale esce fuori un drammatico quadro che ancor più dà l'esatta veste che oggi il sindacato indossa senza vergogna.

Giustissimo, Beppe, ben detto!!! Io non la auspico, ma la Storia ci ha insegnato che quando il popolo si rompe le scatole, le conseguenze sono devastanti. C'è da sperare, operando in tale direzione, in una rivoluzione il meno possibile violenta, cioè con l'utilizzo dei mezzi democratici parlamento. I punti salienti del discorso di fine anno pronunciato ieri sera dal presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.

Neppure con una rivoluzione in Italia ci si schioderebbe il culo dalla poltrona. Questi pachidermi della politica hanno già preparato il posto caldo caldo x figli o altri parenti x quando, Dio non voglia, dovranno lasciare questa valle di lacrime Con me si arrabbiamno solo quelli che come me non contano nulla, per mia fortuna.

Mettiti tranquillo e leggiti le mie novelle non sono storia a non ammazzano nessuno, nemmeno me. Io non voglio essere "schiacciato" dalle generazioni fossili. Ok non sono uno polemico. Probabilmente non ci capiamo, o abbiamo le stesse idee Un nuovo anno,sempre la solita minestra Provi a contestarLo con i fatti e non con il solito grissino dell'appartenenza ad un punto Cardinale.

Ma scusa, cosa dice Travaglio che e' risultato calunnioso si intende per calunnia il riportare un fatto non vero, non dire cose anche gravi ma vere?

Brelusconi era affiliato alla p2? Marista Urru marista urru Caro signor Urru, per prima cosa mi preme dirle che io sono informato semplicemente per sapere di cosa parlo, a differenza di molti personaggi di questo blog e non mi riferisco a lei.

Inoltre il mio non è un accanimento ma una semplice risposta alla sua domanda. Lei mi ha chiesto di quali reati si parla e io le ho mostrato l'elenco.

Quello che invece non riesco proprio a capire è l'accanimento contro la magistratura italiana. Chi sarebbero le persone che hanno subito delle condanne ingiuste?

Io ricordo il caso di un uomo che ha passato 10 anni in prigione perché aveva l'automobile identica a quella di un boss mafioso, ma non penso che oggi molti politici e non solo si scaglino violentemente contro i giudici solo per questa storia.

Spero che lei voglia informarmi su questo, gliene sarei grato. Non mi pare di aver detto alcunche' su condanne giuste o ingiuste, ne' ho fatto un "attacco ai giudici", ne' questa, ne' altre volte. Ho semplicemente, come molti, ravvisato una certa "solerzia" dei pubblici ministeri, se vogliamo essere esatti, ad occuparsi del SIGNOR Berlusconi.

Spero di essermi spiegata esaustivamente, comunque sempre pronta a ulteriori approfondimenti. Scusa se insisto, non voglio creare un tormentone.

Un esempio,piccolissimo,ma che e' evidentissimo: E' stato riportato dalle sue televisioni dalla sua viva vove. Ricordo che nel o giu' di linon ricordo perfettamente l'anno l'allora ministro Gava disse la stessa cosa. Dopo pochi giorni si dimise disse che la causa era una malattia, va be' Certe cose non si dicono in un paese come l'Italia, non trovi che mandino un messaggio pericoloso?

E poi tutte le cose dette sui magistrati, ma scherziamo? Sentiti le interviste a Toto' Riina, dice le stesse cose sto parlando di cose agli occhi di tutti che anche un fan di emilio fede non puo' smentire. Ma che cacchio di politico e' berlusconi?

Tutto quello che dice a parte le sviolinate tipo zie suore se le analizzi spassionatamente sono cose pesantissime. Senza calcolare i fatti riconosciuti. Uno che salta all'occhio,senza possibilita' di smentita, e' se e' possibile essere circondato da inquisiti e condannati Dell'Utri, il fratello Paolo,Previti , e non sono personaggi marginali.

Tu ti circonderesti di certi personaggi? Il solito, immancabile, accesso di qualunquismo. Solo che molta gente ti segue, Beppe, e questo non è il modo di dare il buon esempio, come invece sai fare bene su molti argomenti. Lei disse che i tedeschi da noi erano venuti solo in "villeggiatura" e a divertirsi con le donne del luogo.

Come le fece notare già Cinzia, la vita di Federico II di Svevia la smentisce ed è un esempio di lungimiranza e vera magnificenza. Io non ho nessun copyright su Pirandello, ma è lei che si copre di ridicolo a citare un abitante dell'ombelico del mondo qual'è il mediterraneo euroafroasiatico. Ieri, 1 Gennaio Festa del dio Giano.

Giano era la divinità che apriva anticamente l'anno. Veniva raffigurato con due facce, una rivolta da un lato, una dal lato opposto; sulla porta delle case un volto guardava l'interno, l'altro l'esterno. E' il simbolo della porta, del passaggio.

Suoi simboli, il calice il libro e il serpente. Innumerevoli sono le guarigioni narrate. Speriamo di avere un bell'anno, un anno di libertà, di giustizia, un anno con meno corruzione, meno immigrati, meno ingerenze della Chiesa degli affari italiani, meno criminalità, più legalità, più cultura, più sesso, più amore, cibo sano, acque pulite.

Speriamo che il mondo diventi meno inquinato, meno affollato, che i paesi colonizzati si ribellino ai loro sfruttatori, che gli arabi si facciano l'isla- mismo a casa loro, che malattie orribili vengano debellate, che tutti abbiano diritto all'istruzione, alla contraccezione, a poter esprimere la loro opinione. Un mondo migliore, un mondo pagano. Montanelli e' morto da tempo, non ha fatto niente. Marco Travaglio e' un suo allievo come giornalista.

Travaglio, a domanda, si e' sempre professato di destra. Mi complimento per le sicurezze espresse!! Travagliop non la dirige A occhio e croce i componenti della corte suprema USA mi sembrano più vecchi Ora mi spiego tante cose. E' l'ora della pappa. Giorgio, sono tornato e ci ho un ragazzo che mi fa i dispettucci provocatori sulla mafia ecc. Per mia buona sorte non so leggere i giornali: Bertinotti e Marini prima di andarsene potrebbero in un sol colpo rivoluzionare le idee politiche nostre La destra diverrebbe sinistra e viceversa!!!

Stiamo parlando di politici che sono abituati a fare domande anche "insinuanti" ai loro capi, e nei loro paesi un ministro si dimette perche' non paga i contributi della colf. Quindi, a differenza di noi, loro vogliono sapere chi li governa, e se ci sono dei fatti da accertare fanno domande anche scomode per chi le riceve.

Dovremmo cominciare a farlo anche noi. Noi cittadini dobbiamo chiedere che i politici risolvano i nostri problemi, il resto sono solo chiacchiere inutili, dobbiamo contare di più come popolo e non lo faremo a sufficienza se continueremo a sbeffeggiarci a vicenda. Idee diverse, si, ma nel RISPETTO individuale e collettivo, nel dialogo e nella ricerca nel confronto di soluzioni, non nello scambio di inutili e incongruenti offese, ciao.

E poi,scusa se insisto, ma le cose che circolano attorno a berlusconi sono accertate anche da sentenza di tribunali che poi benefici della prescrizione o di alcune leggi ad hoc, non fa fatto, i fatti sono accertati. Tu hai perfettamente ragione, ma rispondevo alla questione Schultz, il quale ha fatto domande a berlusconi nel momento in cui berlusconi diventava presidente del parlamento europeo, diventando quindi anche un suo dovere di Schultz fare chiarezza su certe cose poco chiare, chiedendo al diretto interessato.

Schultz non e' venuto nel nostro parlamento a fare casino, come lui stesso dice: Per il resto,perfettamente d'accordo con te. Beppe come è vero i nostri governanti e non parliamo dei senatori a vita. Bombardati dalla pubblicità natalizia molti sono caduti nella megabufala di Mediaset Premium. Tutte le tessere acquistate ed attivate fino al E le emozioni sono arrivate. Prima di confusione e di incomprensione poi di sconforto e rabbia.

Scontata,dopo il ritorno furibondo nel negozio,la bella scoperta: Siamo invitati dal negoziante a leggere bene i totem pubblicitari: Travaglio e' un giornalista che cerca scoop ed e' di destra,ma non questa,e' un discepolo di Montanelli. Sii sincero,se tu vivessi in un altro stato e fossi giornalista e in quello stato diventa primo ministro un personaggio con tanti lati "oscuri",non cominceresti a fare ricerche e ad interessarti della cosa? Amici e amiche, perchè guastarci l'inizio dell'anno ricominciando le diatribe legate ad accusare o difendere i nostri politici, a che serve?

Tutti noi abbiamo in verità un solo interesse, contrariamente ai politici. E' veramente un comportamento scioccamente infruttuoso O NO? Lo dico specialmente alle amiche che al contrario degli amici almeno non usano parolacce. Dobbiamo trovare un modo per dare un novo peso al nostro voto. Ciao flower Green, M a sai prima o poi un poco di solvente e li scalziamo a calci nel sedere, loro sono tra tutti un qualche migliaio impiegati ad personam compresi, o poco più.

Ma noi quando ci arrabieremo? Ciao vado a cena, a dopo. Buonasera Francesco, lei ha perfettante ragione, purtroppo i nuovi pensieri di noi italiani sono rivolti ai vecchi bacucchi di sempre incollati con il vinavil alle poltrone del potere. Il coltello dalla parte del manico ce l'hanno loro, come sempre. Ma dai su, Francé! Andiamoci dietro, si sa mai avanza qualcosa Non è questo che pensa chi li vota?

Forse perchè i prigionieri erano trattati bene? Ci sarebbe stato bisogno di tutto quel Z. Cosa devo fare per tutelarmi da queste spese?

Ciao sono un tuo collega del molise. Ti do una brutta notizia, devi pagare se no ti tagliano il telefono. Ci sono capitato anche io, e dopo una denuncia alla polizia postale vari fax alla telecom mi hanno staccato il telefono aziendale. Quindi non ascoltare le balle che ti dicono se il telefono ti serve, paga e poi fai tutti i ricorsi che vuoi. Ma ricordati che non appena possibile, passa ad un altra compagnia telefonica, noi ci troviamo bene con wind, e mandali aff Leggendolo, io ho avuto al massimo grado un'impressione di disgusto: Ma avete letto l'articolo del sole 24 ore sugli impicci delle società di trasporto pubblico, che fanno capo alla sinistra, con lgli enti locali, per avere gli appalti?

Sempre i soliti comunisti, ipocriti e approfittatori, e sembra pure che ti stanno a fare un favore. Travaglio è un giornalista che se non sbaglio, ha un'ideologia di dx. Le sue critiche, proprio per questo, appaiono vere. Grazie Beppe, fa sempre piacere vedere di non essere soli ad aver fatto le stesse considerazioni. Ma purtroppo, come spesso avviene quando cogli il centro del bersaglio come oggi, rimane una profonda amarezza e un senso di impotenza perchè bisognerebbe davvero FARE qualcosa.

Una gran risata o meglio ancora il raffinatissimo Pernacchio di Eduardo ma chi lo potrà più insegnare? E poi alla maggior parte di questi politici e giornalisti sono i peggiori con i loro logorroici comunicati di sciopero in cui parlano di libertà di informazione Io abito in Toscana e volete sapere da quanto tempo aspetto che il lampione sotto casa venga ripristinato?

Ho telefonato, scritto, sono andata varie volte in comune, altri, per altre luci che non funzionano, si sono mossi, ma nulla E ci sono due ditte, dico due, addette a questi lavori e pagate dal comune. E poi dovremmo avere a cuore la politica! Mi puoi spiegare in base a quale reazione chimica bruciando 65 milioni di tonnellate di petrolio si ottengono 2 miliardi di tonnellate di CO2 ossia 30 volte tanto?!

Grazie dell'osservazione in effetti il rapporto è 3 volte e non 30 volte quindi la CO2 evitata è pari a circa milioni di tonnelate. Mi sono fidato, sbagliando, senza riflettere di quanto riportato nel sito dell'Enel: Ora comunque ho fatto alcune verifiche incrociate, interviste a Rubbia, e Progetto Archimede nel sito dell'Enea ed il rapporto tra energia primaria ed anidride prodotta risulta 1 a 3.

La dignità del proprio paese doveva per primo difenderla lui non alleandosi con Dell'Utri, non assoldando Mangano, non promettendo il milione di posti di lavoro, non alleandosi con Bossi che brucia il tricolore e se ne pulisce il sedere. Il grosso problema di Schulz è stato l'accento tedesco che lo faceva sembrare più aggressivo di quello che fosse in realtà.

Il salire della borsa corrisponde a una crescita economica? Niente di più falso e deviante! E' invece direttamente proporzionale all'impoverimento dei tre quarti del pianeta, che diventeranno i quattro quinti tra vent'anni. Le statistiche, che non sono sondaggi ma dati certi e scientifici, lo hanno sempre confermato. Tu sei ateo ,io, un credente e lo sono non certo per opera del vaticano se fosse per quello Dio avrebbe già perso. Lo è per non aver aderito alla mentalità capitalista , a quella comunista , a quella nazifascista ,perchè?

Giampiero est comente unu cantu monodicu, est a narrer cantadu petzi cun una tonalidade. Sa cuartina de abertura si podet partzire in duas partes de duos versos onzi una: Sighint a pustis una serie de istrofas de longaria diferente, a su solitu sestinas de otonarios, in ue est cantadu su tema. S'urtima istrofa est una cuartina. Onzi istrofa est serrada dae sa torrada chi est repitida duas bias.

Sa caro lei, capita che si preferisca fare prescrivere il reato, per non "dare ragione" a chi si vorrebbe colpevole! Poi di che reati si parla? Quando in parlamento stanno assassini e peggio pure. Perche'c'e' di peggio in Parlamento, si fa solo finta di non sapere, si informi! La Corte di Cassazione ha ribadito che, riguardo ai casi di prescrizione dovuta alla concessione di attenuanti, "Qualora l'applicazione della causa estintiva della prescrizione del reato sia conseguenza della concessione di attenuanti, la sentenza si caratterizza per un previo riconoscimento di colpevolezza dell'imputato ed è fonte per costui di pregiudizio" Corte di Cassazione, sezione IV, sentenza n.

Di seguito le sentenze che ricadono in tale categoria:. Dato che parliamo di prescrizione, ho omesso i reati estinti per intervenuta amnistia come la falsa testimonianza per la storia della P2 e quella dei Terreni Macherio falso in bilancio.

E per ragioni di spazio tralascio tutte le altre sentenze di colpevolezza. Io so bene quali personaggi ci sono in parlamento, ed è grazie alla famosa "porcata" se i partiti hanno potuto mandarci assassini e peggio pure. Seconda parte ma si corre il rischio di innescare una tendenza verso la recessione, livellando tutti i ceti verso il basso, confermando il pensiero di Winston Churchill, che diceva: Questa nuova finanziaria dovrebbe aiutare il ceto medio?

Prima parte La finanziaria uccide la voglia di lavorare; ci sono schiaffi per i redditi medio alti e briciole per quelli bassi.

Con una maggiore richiesta ai contribuenti si rischia di innescare un meccanismo deflattivo e di diminuzione della quantità di lavoro. Non ci sono riduzioni degli sprechi degli enti pubblici, ma soltanto sottrazione di risorse al circuito risparmio-investimenti. Gli autonomi avranno maggiori contributi previdenziali, senza migliorare la loro pensione.

Se poi tu hai bisogno di padroni fatti mettere il collare la catena e godi quando ti lanciano un osso. Quanta gente "brutto bifolco" ha fatto soldi in italia con gli americani ,te compreso scommetto. Ma chi glie lo ha fatto fare a migliaia di americani di venire a schiattare per liberare tuo padre?

Gino,occhio,puddu in sardo este su caboni,cioè gallo,il pollo si chiama pudda,sappilo anche questa è cultura,a nos biere,ciao!!! NON CAPISCO perchè si accanisce tanto contro il capo della opposizione,Le faccio notare che ognuno di noi avrebbe, se volesse, il modo di sottolineare,Errori, reati, multe, cretinate, del Politico che gli sta piu' antipatico.

Non immagina neanche sui politici al governo quante se ne potrebbero dire, documentando. Non mi stanchero' mai di ripeterlo. Mancano Bossi, Casini, Pannella, i pargoli Craxi e presidentoni conf-qua e con-flà.

Mai lasciarne indietro qualcuno, c'è rischio che si salvi! Il processo non viene fatto per risparmiare denaro pubblico.

Jacques Callot Fantasiestücke in Callots Manier: Ritter Gluck Pezzi di fantasia alla maniera di Callot: Kreisleriana Fantasiestücke in Callots Manier: Don Giovanni Fantasiestücke in Callots Manier: Le nuove avventure del cane Berganza Fantasiestücke in Callots Manier: Il magnetizzatore Fantasiestücke in Callots Manier: Il vaso d'oro Fantasiestücke in Callots Manier: Die Abenteuer der Silvesternacht Pezzi di fantasia alla maniera di Callot: Kreisleriana Lettera del barone Wallborn al maestro Kreisler Lebensansichten des Katers Murr nebst fragmentarischer Biographie des Kapellmeisters Johannes Kreisler in zufälligen Makulaturblättern Punti di vista e considerazioni del gatto Murr sulla vita nei suoi vari aspetti e biografia frammentaria del maestro di cappella Johannes Kreisler su fogli di minuta casualmente inseriti Hugo von Hofmannsthal, Andreas Iacopone da Todi, Laude: The Figure in the Carpet Rasselas, Prince of Abyssinia Dopo la corsa Dubliners: I due galanti Dubliners: Pensione di famiglia Dubliners: Una piccola nube Dubliners: Un increscioso incidente Dubliners: Il Giorno dell'Edera Dubliners: I morti Finnegans Wake H.

Batta to suzumushi Racconti in un palmo di mano: La cavalletta e il grillo Tenohira no shosetsu: Yubuwa Racconti in un palmo di mano: L'anello Tenohira no shosetsu: Shiroi ana Racconti in un palmo di mano: Il fiore bianco Tenohira no shosetsu: Natsu no kutsu Racconti in un palmo di mano: Le scarpette estive Tenohira no shosetsu: Shinju Racconti in un palmo di mano: Suicidio d'amore Tenohira no shosetsu: Asa no tsume Racconti in un palmo di mano: Le unghie la mattina Tenohira no shosetsu: Amagasa Racconti in un palmo di mano: L'ombrello Tenohira no shosetsu: Kesho Racconti in un palmo di mano: Il grande quaderno La Preuve Trilogia della città di K.: Un inganno dei sensi malizioso Brunetto Latini, ca.

Dormire e non sognare La trilogia di Lalla: Lalla che torna La trilogia di Lalla: The Song of Hiawatha Pierre Louÿs, Aphrodite Il figlio del sogno Aléxandros. Le sabbie di Amon Aléxandros. Die Geschichten Jaakobs Giuseppe e i suoi fratelli: Le storie di Giacobbe Joseph-Tetralogie: Der junge Joseph Giuseppe e i suoi fratelli: Il giovane Giuseppe Joseph-Tetralogie: Joseph in Ägypten Giuseppe e i suoi fratelli: Giuseppe in Egitto Joseph-Tetralogie: Joseph, der Ermährer Giuseppe e i suoi fratelli: Ti svito le tonsille, piccola!

Un colpo in testa e sei più bella, angelo! Margherita di Navarra principessa di Angoulême, L'heptaméron La vie de Marianne George Meredith, The Egoist Tempête en juin Suite francese: Temporale di giugno Suite française: Smarra ou Les démons de la nuit Trilby ou Le lutin d'Argail Moran of the Lady Letty Publio Ovidio Nasone, 43 a. Le foto salvate Marcel Pagnol, Le château de ma mère Il castello di mia madre L'eau des collines: Jean de Florette L'acqua delle colline: Jean de Florette L'eau des collines: Manon des sources L'acqua delle colline: Valeria Parrella, Mosca più balena Per grazia ricevuta Blaise Pascal, Pensées sur la religion et sur quelques autres sujets Georges Perec, Un cabinet d'amateur Le Condottière Il Condottiero La disparition Experimental demonstration of the tomatotopic organization in the Soprano Cantatrix sopranica L.

Un homme qui dort Quel petit vélo à guidon chromé au fond de la cour? Federico Platania, Bambini esclusi Buon lavoro. Il negro di Pietro il Grande Ann Radcliffe, The Italian: The diary of Ellen Rimbauer: La vie de mon père Mistopis Topografia Laurie Viera Rigler, 19?? Petit almanach de nos grands hommes pour l'année From Bondage Alla mercè di una brutale corrente: Legàmi Mercy of a Rude Stream: A Star shines over Mt.

Julie ou La nouvelle Héloîse Un giorno ideale per i pescibanana Nine Stories: Lo zio Wiggily nel Connecticut Nine Stories: Alla vigilia della guerra contro gli Esquimesi Nine Stories: L'Uomo Ghignante Nine Stories: Giù al dinghy Nine Stories: Bella bocca e occhi miei verdi Nine Stories: Teddy Franny and Zooey: Franny Franny and Zooey: A Legend of Montrose Story of an Apparition Storia di un'apparizione The Talisman The Autobiography of an L. Autobiografia di un "crip" di Los Angeles T.

Torno a dire che il partito dei giovani è gia costituito. E' giovane non potrebbe essere altrimenti è esistente da pochi mesi ma si propone già di essere una spina, un virus, per sinistra, destra e centro. E' un partito che va oltre. Mi si perdoni il reato di linkaggio: P, ma per chi ne volesse sapere di più c'è il sito www. Sempre Padoa Schioppa scrive oggi sul Corriere: Non so se avete letto la lettera di Padoa Schioppa su Corriere di oggi. Dice che in Italia si campa ormai di rendita e non di produzione.

Potrebbe essere anche giusto; solo che quando cita gli esempi di rendita guarda caso si dimentica di tutti i privilegi esagerati di cui godono i politici parlamentari a Roma, parlamentari europei, governo, regioni province ecc. Bello fare la predica agli altri ed essere tra i primi a rubar soldi Caro Beppe, apprezzo moltissimo il tuo personale tentativo di dare voce ai giovani del nostro Paese, inesauribile laboratorio di idee, speranza e futuro.

Da quando avevo 14 anni ho vissuto la politica attivamente, spinto dal mio inesauribile entusiasmo e dalla immatura illusione di poter cambiare lo stato delle cose. Nel nostro paese la gestione di ogni spazio di potere è chirurgica e coinvolge solo le medesime persone; risolvere i problemi della gente è solo fantapolitica.

Non credo più nella buona fede dei nostri politici, non giustifico più le mancanze del nostro sistema. Non credo che ci sia un partito diverso dagli altri.

Hanno compromesso il nostro entusiasmo, la mia personale passione, la voglia di credere in una politica diversa e leale. Ma conviene che questa gente si faccia da parte subito! Ho voluto scriverti per sentirmi parte del dissenso e condividere con voi la mia personale indignazione. Sai perche' la tua voce non ha fatto nessuna breccia? Te lo spiega la storia italiana. In Italia c'e' mai stata una sommossa popolare stile rivoluzione francese? Lo so non e' servita a niente, tanto i ricchi ci prendono sempre per il c..

La soluzione per eliminare questo malestare e ridurre alla fame tutti, vedrai come insorgeranno contro tutti i governi sia di quello del nano fetente sia di quello della mortadella. In una visione profetica vedo tanti straccioni marciare contro tutto e tutti, i politici chiamano le forze dell'ordine per difendersi, ma questi marciano anch'essi xche' non hanno avuto il secchiello oltre la paletta; allora chiamano l'esercito, il quale ormai debellato dai tumori a causa dei proiettili al plutonio degli altri, non ha esseri viventi a sufficenza e allora tirano fuori l'arma segreta: Ma non finisci qui Si legge poco, si è poco informati, e quando si fanno leggi inique, i pochi imbecilli che protestano tra i quali ci sono anch'io vengono trattati come gente esecrabile, dei nullafacenti, che non ha niente di meglio da fare che andare in piazza a protestare.

Gli italiani non sono abituati a lottare per i loro diritti e per questo sono condannati ad avere una finta democrazia, una classe politica corrotta, uno Stato a sovranità limitata. Sono stati abituati ad essere comandati come le bestie; rimpiangono il fascismo perché durante quegli anni non dovevano preoccuparsi di pensare, di capire, di comprendere Caro Beppe, sono "emigrato" 6 anni fa e vivo in Australia, leggendo i tuoi commenti sul discorso di Napolitano ho sentito quel "brivido" che avevo quando sono partito: Beppe Grillo non credevo che tu fossi una persona che non offre le pari opportunità di postare tutti nel tuo blog.

L'aspetto dell'ingiustizia fa presegire nulla di buono. Giacomo Montan e Giovanna Nigr.. Grazie di averti smascherato ora, perchè io avevo fiducia di te, ma ora, mi spiace ma non ti credo più. Continua con le sceneggiate in teatro che è meglio! Questa l'ho già sentita E perchè visto che ci siamo non gli diamo fuoco ai vecchi?

Tanto sono solo dei rompiballe che parlano arcaico.. Mi viene da pensare che forse se i giovani non si fanno strada nella politica è perchè fondamentalmente non gliene frega un cazzo del loro paese e di chi ci abita,ma solo di avere ed apparire Fai una bella cosa Grillo,travestiti e scendi fra i comuni giovani, ascolta cosa dice la maggior parte di loro e di cosa si interessano,forse cambierai idea Magari ti potranno suggerire qualcosa di più sensato da scrivere sul tuo blog.

La risposta è semplice,neanche uno. Poco costoso e sicuro. Un governo di professionisti e di politici gente capace ed affidabile con fiducia parlamentare. Ciao Beppe, grazie per l'augurio rivolto ai giovani. Io sono un'ottimista di natura, per questo sono convinta che le persone, che le cose, il mondo possa cambiare.

Ho 24 anni, lavoro come collaboratricesfruttatapagata7euroadarticolo di un quotidiano locale e siccome sono una rompiballe e davanti alle ingiustizie non riesco a stare zitta ho aperto un blog, sul tuo esempio, rivolto a tutti i collaboratori come me http: Purtroppo i ragazzi hanno paura, non si espongono, temono di subire ritorsioni, anche anonimamente sono convinti non serva a niente parlare. I primi a dirmelo sono i capi. Io vorrei cambiare le cose, mi accontenterei di cominciare nel mio piccolo, ma trovo tanta difficoltà da parte degli altri miei coetanei a ribellarsi, a dire che non ci stanno, a non contribuire al sistema malsano in cui viviamo e lavoriamo.

Eppure io non mi arrendo, continuo ad andare avanti con le mie idee, consapevole che in giro ci sarà pur qualcuno che la pensa come me: E' bello se insieme riusciamo a fare qualcosa di grande per cambiare le cose, sarebbe bello anche se ognuno lo facesse nel suo piccolo Ma servirebbe a qualcosa?

O finirebbe solo con qualche arresto? Allora non rimane altra scelta che andarsene Si i nostri dipendenti si stanno organizzando il loro futuro, cioè stanno pensando per i propri figli.

Il Dipendente Prodi a dato incarico al Dip. Mentre si distribuiscono massmediaticamente Premi a Tavolino per arginare l'attenzione da questo Blog Invito i firmatari che possono a scaricarsi i Banner e per quanto poco collegare il proprio sito e a scrivere segnalando alle redazioni l'iniziativa.

Sono riusciti a togliere al cittadino anche l'unica arma per far sentire il volere popolare e cioè il referendum Non vi sembra che gestiscano questo nostro diritto? Ci chiedono di andare a votare per la fecondazione assistita cosa di primaria importanza, non credete? Mi piacerebbe sapere cosa ne pensa lei Sig.

Ho 31 anni,tutti i giorni mi faccio il culo lavorando in un cantiere edile,ho famiglia, arriviamo a fine mese praticamente contendo il centesimo;Mi sono reso conto mio malgrado che sto andando a lavorare per campare di mese in mese,e sono certo che in questa situazione ci sono tantissime persone in ITALIA,tralasciando chi sta peggio di noi.

La domanda che ti faccio Grillo è questa: Sai cosa vogliono i giovani di oggi? Te lo dico io: Sei sempre convinto quindi che cambierebbe qualche cosa? Purtroppo sono più che certo che per eliminare questi nostri dinosauri della politica dovremmo aspettare un'altra era glaciale. Ma fino ad allora ce li dobbiamo campare noi. Purtroppo siamo troppo diversi e distanti tra di noi e l'italiano si sa non ha la stoffa del rivoluzionario,non saremo mai in grado di ribellarci e di conseguenza continuiamo a prenderlo nel C..

Una piccola chicca del portatore nano di democrazia, altrimenti detto psiconano. Caro Beppe, di solito sono daccordo con te, ma ogni tanto dissento, e solo allora scrivo Insomma, c'è gente che certi diritti se li è conquistati e quindi sa dar loro un certo valore.

Noi giovani invece che conosciamo? Premiamo lestofanti e venditori di fumo, guardiamo reality, Insomma, capisci il senso di quello che voglio dire no? Un abbraccio, e sempre grazie per quanto fai. Caro Beppe, su Internet sta girando da qualche settimana questa e-mail: Inoltre la mozione e stata camuffata in modo tale da non risultare nei verbali ufficiali. Intascano uno stipendio e hanno diritto alla pensione dopo 35 mesi in parlamento mentre obbligano i cittadini a 35 anni di contributi.

Fate circolare queste notizie Si sta promuovendo un referendum per l'abolizione dei privilegi di tutti i parlamentari L'e-mail porta anche una firma: Quante firme servono per fondare sto partito? Un partito in cui uomini e donne sono rappresentati nello stesso numero, che includa fasce di età in percentuali medesime per numero di rappresentanti , , , , , , e se uno dimostra di essere giovane nello spirito anche fino a 60,65 anni.

Gioventù servirebbe a dare voce proprio a quelle questioni di interesse sociale, legale, economico, ecologico, che la politica attuale e i media tendono a controllare, nascondere e boigottare spesso a nostra insaputa.

Alle tante persone ormai convinte che non possano fare qualcosa come mio padre gli inconsapevolirassegnati che sono tantissimi , e quelli che dicono "ma io che colpa ne ho?

Io non sono razzista nei confronti dei nonni che governano ma trovo ingiusto che questi abbiano preso tutto e abbiano cancellato noi e le nostre ragioni, compresa la sopravvivenza stessa della nostra specie, dal loro ordine del giorno. Questi vivono ormai da tempo come in un immenso grande fratello, in buona parte staccati dalla realtà della vita, il loro unico interesse è rimanere ad occupare quella poltrona, e magari arrivare ad essere il grande eletto.

I loro interessi non sono più i nostri e tanto meno riguardano la democrazia. Io mi sento parte di questa categoria ancora utopicoidealista. Fabio il Partito Giovani c'è già il nostro sito è http: Mi trovo spesso in accordo con quello che dice Grillo ma non sul commento su Napolitano: Roba da pazzi, siamo comandati da un branco di matusa!

Magari la sera tornano alle loro case si mettono le ciabatte, la copertina di plaid e si siedono in poltrona addormentandosi davanti alla tv davanti a porta a port, dopo aver bevuto il brodo caldo della moglie e aver messo la dentiera nel bicchiere Caro amico Sono d'accordo con te ,un rinnovamento generazionale occorre urgentemente ma qualcuno deve dirci come si fa,visto che i partiti sono in mano dei vecchiardi.

Non basta dire mandiamoli a casa;qualche giornale deve occuarsi di porre all'attenzione questo problema del rinnovo.

Speriamo di farcela, ma. Perdonatemi il linkaggio, ma penso che sia una cosa più che pertinente. Una realtà di cui faccio parte già da qualche mese e che sta cercando di crescere facendo fronte alle difficoltà che si incontrano in itinere. Ringiovanire la politica italiana è cosa che va contro gli interessi di TUTTE le forze politiche italiane.

Ecco perchè ci vuole il sostegno della gente, perchè un progetto giovane possa avere veramente peso. Un peso costruttivo, un peso del buon senso. Visitate questo sito, chiedete informazioni, fatevi un'idea. Qualcosa di nuovo sta nascendo sulserio. Caro Beppe, qui nel Consiglio Regionale del Veneto a metà dicembre, in una seduta "strana" perché erano al termine e diversi consiglieri erano usciti; è stata approvata a maggioranza una modifica alla legge che determina il trattamento economico e pensionistico dei parlamentari regionali.

Inutile sottolineare che hanno approvato forti incrementi economici e numerose "agevolazioni". I giornali ne hanno fatto solo qualche timido accenno, ma se vorrai fare una verifica ti renderai conto che si parla di cifre ragguardevoli. In conclusione, mentre a noi ci fanno grattare il fondo della pentola e ci dicono che siamo alla fine del sistema pensionistico, loro si riempiono le tasche di soldi.

E' una vera infamia. Ci sono persone che sono costrette a sopravvivere un mese con la cifra che questi mensilmente destinano ai cosmetici della moglie. Spero che te ne occupi Tu e rendiamo pubblici quest privilegi assurdi. Dobbiamo arrivare a pagare tutti la stessa cifra per lo stesso numero di anni ed avere alla fine tutti lo stesso trattamento pensionistico. A che punto è la raccolta firme per limitare a 2 con effetto retroattivo i mandati dei parlamentari?

E la proposta di legge sulla class action?? Alla stampa forse è sfuggito un passo del discorso di Napolitano che elogiava chi si troverà con "il culo per Terra" per rinunciare ai suoi diritti.

Ha citato ed elogiato una ricercatrice precaria che guadagna euro al mese ed a fine giugno non avrà più il contratto di lavoro. Avrebbe dovuto vergognarsene come Capo dello Stato invece lo ha citato come esempio da seguire.

Caro Grillo oltre a Breznev ci tocca rievocare anche Stakanov. Lo so purtroppo che è utopistico,ma questo paese è meglio che lo facciamo governare dal parlamento europeo senza gli europarlamentari italiani Pensiamoci gente perchè non ci liberiamo più da questa gentaglia!!

Anche io voglio fare la mia piccola parte! Composto da consiglieri e nel riceverà tra i 15 e i 16 milioni di euro.

L'assenteismo dei membri tra cui rappresentati di sindacati, di governo, di professioni ecc è una carattaristicha di questo organo. Questo è quanto riporto dall'articolo io dico: Caro beppe mi rivolgo a te! Brutti vecchiacci incollati allo scranno fino all'ultimo respiro!!

Andate tutti all'inferno che volgio decidere da solo del mio futuro senza il vostro aiuto. Voglio porre un quesito: La mia analisi è completamente diversa: Per essere violenti bisogna essere potenti.

Per soddisfare le proprie passioni bisogna essere potenti. Non appena hai il potere nelle tue mani, tutti i cani che dormono dentro di te si mettono ad abbaiare. Non è che il potere porti con sé corruzione, tu sei già corrotto!. Il potere non fa che portare alla luce la corruzione che è in te. Avresti voluto ammazzare qualcuno ma non avevi il potere di farlo. Se il potere fosse nelle tue mani, non esiteresti a uccidere. Non è il potere a corromperti, il seme della corruzione è già dentro di te: Almeno una parte di questo tempo potrebbe essere usata per purificare il loro inconscio.

Se nel loro inconscio non ci saranno più né veleno né istinti distruttivi, non abuseranno del loro potere. Ma non sarà che i politici soffrano davvero di un complesso di inferiorità che cercano di eliminare-mascherare con il potere? Buona introspezione a tutti. Vedendo il dvd incantesimi ho notato che Beppe parlando della costituzione, ha fatto vedere al pubblico un filmato sulle dichiarazioni di berlusconi Mi piacerebbe vedere in tv per esempio Travaglio che armato fino ai denti di filmati, facesse vedere agli italiani cosa hanno detto in passato, credo che molti di questi personaggi verrebbero demoliti in pochi minuti.

I filmati registrati ci sono i personaggi anche, manca solo organizzare se non in tv almeno in altri spazi questo tipo di informazione. Questa la mia idea, visto e considerato che l'informazione e diventata un qualcosa di mostruoso per il mal utilizzo auspico che ,arrivi presto il momento che tutto questo si ritorca contro chi di tale strumenti abusa.

Fatemi sapere cosa ne pensate Io vorrei buttare li' un'idea su chi mettere a prendere le decisioni su come gestire il denaro: Ponderare la gestione del denaro Cmq le cose da rivedere sono tutte,il tempo sta scorrendo inesorabile e l'Italia sta restando sempre piu' indietro,legata a schemi e dogmi a tratti antichi come chi ci rappresenta del resto. Saluti da una casalinga. Sono accanito sostenitore delle proposte che Beppe sottopone attraverso il blog e ritengo che una corretta informazione fra i giovani debba iniziare a svilupparsi.

Ti chiedo Beppe se fossi interessato a venire a parlare, venire a fare un minimo di giusta informazione presso la Facoltà di Scienze Politiche della mia città, che è Padova. Certo è che devo sapere se sei interessato e se sei disposto a venire a Padova. Sarebbe una grande occasione Beppe!!

Le Facoltà di Scienze Politiche invece di spiegare solo fredde procedure potrebbero sensibilizzarsi maggiormente ai veri problemi di un Paese che chiede di essere meno ignorante. Grande beppe hai ragione, abbiamo al governo gente vecchia con idee atte a dare importanza solo al guadagno personale, senza pensare minimamente ai bisogni degli italiani. Per fortuna che ci sei tu beppe che lotti per noi italiani riuscendo cosi a dare voce alla nostra insoddisfazione.

Continua cosi Un abbraccio beppe grazie di esistere. Caro Beppe, talvolta, preso dal sacro fuoco eccedi in sarcasmo e cattiveria. Credo che Napolitano meriti ben altro commento e rispetto.

Quasi quanto dovuto al mitico Pertini. Sul resto hai centrato il problema. C'è un sistema bloccato ed una politica in mano alla gerontocrazia che quando non lo è anagraficamente lo è nelle idee. Non resta che sperare in una sempre più massiccia adesione dei giovani alla vita politica evitando l'emarginazione che, data la rabbia, porta fuori dalle regole democratiche e fa il gioco di chi sta ben saldo al "timone di comando".

Mortadella o Comunicatore che sia. La politica non ha funzione propulsiva alcuna. Una mera opposizione al piano di governo precedente a prescindere sia stato buono o meno. Beppe, è notizia di ieri che nei conti dello stato sono entrati 25 miliardi di euro inaspettati. A detta di tutte le forze politiche, la manovra finanziaria bastava da 15 miliardi non Dal primpo gennaio sono aumentate; autostrade, tiket sanitari, bolli auto, ICI, etc etc, Ma tutti questi miliardi di euro dove vanno a finire?

Questi aumenti a cosa servono? E' notiza di oggi; il nostro presidente Napolitano, ha detto che ci vogliono politici giovani Caro Beppe, leggo questo tuo intervento solo adesso.

Sono un povero precario senza speranze, senza futuro e senza voglia di vivere. Quando ho ascoltato il discorso di Napolitano ho pensato le stesse identiche cose che hai scritto tu. Chi non si trova in certe condizioni non potrà mai capire lo sconforto e la profonda incertezza che si prova quando si vive nelle sabbie mobili e si affonda di un centimentro ogni giorno che passa.

Mia figlia ha 13 mesi ed è già pronta per rappresentarci in parlamento!!! Come prima cosa voglio augurare un buon a tutti anche se in ritardo Beh per la foto l'unica cosa che posso dire è che di certo non hanno un bell'aspetto!!!

Credo cmq che su questa discussione una cosa resta da fare ed è un'attenta riflessione Questo per il nostro avvenire. Coloro che decidono le sorti del nostro paese, la loro vita l'hanno già vissuta e non potranno mai capire le nostre esigenze perchè il progresso va avanti e quindi i bisogni cambiano Allora portiamo qualcuno che ci possa comprendere Andiamo avanti guardando il passato ed evitando di ricadere negli stessi errori Caro Beppe,puoi indagare sul come mai il nostro dipendente Massimo Dalema si è ritrovato proprio nei giorni di capodanno in Brasile?

Sicuramente era con la sua signora. Auguri di cuore a Beppe Grillo e a tutti Voi. Mi chiamo Enzo Latronico e sono un giornalista.

Mi guardo intorno, leggo i giornali, ascolto i tg eppure tutto quello che sento dire dai nostri politici sono le solite quattro frasi: Carissimo Beppe Grillo so che non è del tutto inerente al post, ma sempre di casini politici si parla.

Ho visto che è uscita la nuova legge inerente al rapporto di fine lavoro, ma non si è capito nulla e cosa ancora più preoccupante dove consigli di investire i soldi che mensilmente percepivamo sotto forma di TFR?

Ci sono dozzine di possibilità. E' possibile confrontare e verificare. Inoltre ogni situazione è diversa e occorre valutarla. Il classico italiano pigro e credulone.

Beppe non posso dire altro che sei un mito Non danno spazio nemmeno ai "giovani" di 35 anni! Per non parlare delle donne, poi!! Loro, il cui unico lodevole impegno è sempre stato al servizio della propria poltrona, sono troppo impegnati a rendere le cose il più immutabile possibile.

Vecchie leggi e vecchie parole che troppo spesso si ripetono nel tempo per consolidare un'Italia vecchia e stantia fatta di Italiani seppelliti vivi. Ma non mollare, non ci mollare! Carissimo presidente lei probabilmente quel giorno non ci sara'come purtroppo tanti suoi coetanei,ma spero tanto che almeno mastela,casini rutelli bertinotti ecc vivano abbastanza per esserci quel giorno d'ira ,che si dovranno barricare nel palazzo che bruceremo e li staneremo e li manderemo a calci in culo a pulire i cessi.

Anche io, come la giovane ricercatrice da lei menzionata, ho uno stipendio da euro al mese. Ma a me il contratto non scade a maggio, è scaduto. E non si sa se debba essere rinnovato. Io mi sono scassato le strapalle di fare una vita di merda lontano da casa per sopravvivere. E il lavoro che faccio potrebbe piacermi ma non mi piace manco per il cazzo. Perchè se devi lavorare per pagare il debito pubblico, che è una vostra fottuta invenzione, beh se permetti io non ci sto.

E mi dono a chi sa farmi un sorriso, chi sa rinunciare a qualcosa per farmi un piacere e lo faccio anch'io. Caro Presidente avete finito di paracularci? Avete smesso di raccontarci palle abnormi? E' per questo che non sono contento del mio fottutissimo lavoro. Perchè non è un lavoro. Otto anni,quelli che sono rimasto fuori dall'Italia,dai 24 ai 32,torno e cosa trovo??? L'unica cosa che è cambiata è che le carceri adesso sono vuote!!!

In Spagna Ci pigliano per il culo,ma vi rendete conto? Un paese che fino a dieci anni fa era quasi da terzo mondo ciedo scusa agli spagnoli,senza offesa,sono fantastici ,ci ha dato un giro e mezzo. Nella maggioranza dei paesi della CE i politici esauriscono il proprio mandato e se ne vanno Non mollano la poltrona"manco pe niente". Ma ve ne volete andare??? Io ho 33 anni ed ero molto piccolo quando si parlava di brigate rosse e anni di piombo,come mai ancora al TG devo sentir parlare di queste cose Si che lo sappiamo,lo sappiamo noi e lo sanno loro.

Dicono di sapere quali sono i problemi dell'Italia Grazie Beppe per darci la possibilità di sfogare un poco di questa rabbia contro chi invece di risolverli i problemi li crea. Poi che facciano quello che vogliono li dentro,noi ci costuiamo un'altro palazzo per il governo e li freghiamo jajajaja. Ma c' è anche da ammettere che sono pochi rari, inesistenti i giovani capaci e llungimiranti al livello politico. Per quanto "i vecchi" non facciano poi cosi di meglio. Ma se questi ottantenni non vanno in pensione, come fanno i giovani ad affacciarsi alla politica?

Andate a casa, portate i vs. Attaining a 40 percent efficient concentrating solar cell means having another technology pathway for producing cost-effective solar electricity. L'obiettivo nazionale di potenza nominale fotovoltaica cumulata da installare entro il , di cui all'art. La Repubblica incoraggia e tutela il risparmio in tutte le sue forme; Buonismo inutile e nocivo. La regola per essere trasmesso dai mezzi di comunicazione di massa è: Mostra quanto l'argomento sia pieno di valori sul perdono, sulla tolleranza, sul biologico, sul volontariato ecc.

Perché il conduttore di un dibattito televisivo o l'intervistatore di un personaggio istituzionale non commenta o non rivolge mai la domanda che spesso ci si strozza in gola e che cento volte su cento sarebbe logico formulare? Sogno un firewall per le cose già dette, per l'incoerenza, per l'inutile, e per tutti i "buoni" veramente alla moda.

Sogno la comunicazione interattiva. Nell'ospizio di Montecitorio mancano solamente le chiacchiere di Beppe Grillo. I giovani "vivono della pensione dei loro genitori". Ma cosa fanno costoro per cambiare lo stato delle cose? I giovani della generazione a cui appartengo erano tutti i giorni in piazza per combattere disuguaglianze ed ingiustizie.

Poi ci siamo stufati di prendere bastonate e ci siamo ritirati e "lorsignori" hanno ripreso il sopravvento e ci hanno ritolto quanto conquistato. I giovani d'oggi vorrebbero magari una percentuale di posti in parlamento assegnata di diritto? Questo e' un "monno de lacrime, ma ce se piagne tanto bene! Ti seguo con attenzione e mi sei molto simpatico pero' non hai colto la vera strategia paurosa dell'ex comunista "ora" pentito mentre "allora" noi poveri militanti di base venivamo mandati in piazza a scontrarci con fascisti e tutori dell'ordine.

Cosi' va il mondo!!! Ciao Bruno ti do pienamente ragione. Io sono un ragazzo di 23 anni e ti posso dire che i ragazzi della mia età invece di protestare come facevate voi,pensano ad andare in piazza a manifestare contro la società sportiva Lazio affichè non venga retrocessa,ma ti posso assicurare che la maggior parte dei giovani qui a Roma non muove un dito quando si tratta di lavoro!!!!!!

Nel mio mondo di lavoratrice da dipendente comunale ne conosco almeno E' il sistema che li divora e tanti si fanno coinvolgere dal meccanismo vecchio e non più produttivo. Se ognuno si mettesse davvero in gioco e facesse la sua parte sarebbe già qualcosa Non ne posso più di belle parole vuote.

Bisognerebbe che i politici adottassero un linguaggio semplice, ma soprattutto investire nei fatti. Dovrebbero parlare la tua lingua, Beppe. E se ti candidassi alle prossime elezioni? Beh, magari perderesti la saggezza e ti rincoglioniresti! Ovviamente non sono seria. Il fatto è che sono troppo pochi o totalmente assenti , i personaggi politici dotati di carisma, in cui riporre la propria fiducia, in cui credere.

Tanti auguri di buon Ciao Beppe, sono Luca da Roma e ho 23 anni e come tanti ragazzi un precario nel lavoro. Spero che questo sia un buon anno per me e per milioni di ragazzi della mia età,ormai ho smesso di sperare che il governo faccia qualche cosa per noi,ma siamo proprio noi ragazzi che ci dobbiamo far sentire e valere,non dimentichiamo quanti ragazzi vanno a lavorare fuori dall'Italia.

Il futuro siamo noi e non dobbiamo permettere al governo di trattarci come burrattini. Si c'è anche lo psiconano ma adesso è quasi innocuo e, almeno, non produce danni. Bisogna dare largo ai giovani?

Mandiamoli in pensione questi "vecchi" e al loro posto mettiamoci i giovani che ci sono: I giovani che scambiamo il Darfourcon uno stile di vita o che non sanno cosa sia la Consob? Prima di cambiare le persone si deve cambiare il metodo: Assicurare il passato chiamandolo futuro. Caro Beppe Jurassic Italy non è solo un problema di classe dirigente di questo paese ma, purtroppo, una attitudine sociale ben diffusa. Resettare è indispensabile ma da dove iniziare?

Finanza e fondi pensione. L'idea che abbiamo fatto nostra e a cui tutti aderiamo è che il sistema pensionistico cioè il nostro futuro è a rischio perchè ci saranno più vecchi che giovani in futuro. Il paradosso di domani con questi tassi di crescita è di 1 che lavora e 3 sono in pensione con i soldi pagati in parte da un palazzo.

Se invece che in rendite immobiliari i soldi finissero in finanziamenti di attività future potremmo migliorare i tassi di crescita e immaginare un futuro diverso: Ma questo è un modello impensabile.

Significa assumersi rischi, fare scelte. Fare politica senza guardare al consenso. Non si va con un a visione e la si misura sul campo.

Si va con una coalizione. Ciao Beppe domenica notte ti abbiamo visto sudare e bestemmiare della realtà dei fatti che ci circondano, vergognoso L'augurio per l'anno nuovo é un ricambio generazionale dei politici italiani.

Se il mondo che ci circonda da poco spazio al bene, al positivo, é anche e soprattutto colpa nostra. Come diceva De André: Aumenta sempre più il divario tra i cittadini onesti e laboriosi ed un ceto politico, percepito - nel migliore dei casi - come parassitario e che ormai autoalimenta se stesso con sperperi, sprechi e, spesso, ruberie. Di fronte a questo stato di cose, le possibilità sono due: Cambiare questo stato di cose non è facile, non sarà facile. Ringrazio l'IRAN per questo. Significa che saremo pieni di investimenti provenienti dal mondo arabo.

Spero che i complimenti non se li prendano Prodi o Berlusconi. Il mondo è talmente strano che l'italia non sprofonderà grazie a te. Bè metti l'anima in pace Beppe, lo sfigonano vivrà molto più di me che ho 24 anni e di te, è tutto una protesi: Mi sono rasserenato con la fiducia che riponi nella politica e nella chiesa e, in generale nelle istituzioni.

Non condivido il fatto che siete circondati dai bambini, sai Proprio perchè sono piccolo non sono molto pratico nè politica nè di geografia, ma vorrei chiederti perchè papà ha detto mentre ti ascoltava: Anche io come molti mi trovo senza lavoro, dopo anni di studi. Io credo che i gerontocrati non molleranno mai.

Forse l'unica soluzione è darsi fuoco, o farla finita. E' stata una bellissima serata, una scarica di positività con cui cominciare un nuovo anno. Buon anno anche a te! I giovani devono imparare perchè non sanno niente. Ma siccome i vecchi sono duri come il diamante e siccome ci sono, purtroppo, giovani ingrati e maleducati o pilotati da vecchi, la vedo dura cambiare. Una volta c'era un giovane che per 20 anni ha cambiato il volto dell'Italia.. Era una persona che ambiziosa e certe volte giusta Probabilmente si salteranno due generazioni per avere i nuovi imprenditori, se ci saranno.

Caro beppe, la scelta è solo sul modo: La politica è una società con deciso scopo di lucro. Ma quale gente eletta dal popolo, qui sono sempre quei 10 che orgnizzano tutto e lo sanno fare benissimo!!!

Se è vero che loro ci rappresentano allora io propongo una cosa semplicissima: Di solito, chi sbaglia paga, invece nella politica chi sbaglia, la fa pagare agli altri!!!!! Montecitorio è come un ospizio per anziani. Ma quel che è peggio è che quando un "giovane" di sessant'anni riesce a salire in sella, è autorizzato a pensare: Anzi, già che ci siamo, potremmo dare loro la possibilità di cambiare perfino il nome, con la formula: Certa genta non meriterebbe nemmeno il diritto di parola, non ha voglia di impegnarsi ed è pure invidiosa che altri lo facciano.

Il sistema maggioritario che tu proponi è anticostituzionale, come lo sono state le ultime elezioni. I nuovi democratici, che desiderano instaurare il regno carolingio, le contee ed i conti della politica, sempre a cercare scorciatoie per concentrare il potere in pochi oligarchi ed allontanare la massa dalla politica attiva per usarla meglio nelle piazze. Abbi rispetto per l'impegno altrui, anche se a te non ne frega nulla della politica e preferisci delegare tutto al tuo Conte nella speranza che ti faccia qualche regalia.

Medita prima di parlare. La Costituzione è chiara "elezione diretta del parlamentare". La Camera dei deputati è eletta a suffragio universale e diretto. Carissimo Beppe sono preoccupato quanto te del futuro che bussa alle porte. Alle multitudini di giovani italiani in cerca di una prima occupazione oggi si aggiungono i problemi della flessibilità e delle industrie dei call center che recepiscono in gran de quantità le domande di lavoro dei tanti ragazzi diplomati e laureati che solo in questi gironi infernali trovano "un'isola infernale" disposta ad accoglierli.

La politica gerontoiatrica che viviamo non ha saputo fare di meglio, tanto meno hanno fatto le coalizioni attempate del centrodestra e quelle dei sindacati. Tutti dovevano essere assunti a tempo indeterminato e ricevere un riconoscimento economico per quanto avevano subito.

Bene, o meglio Male: I sindacati hanno firmato un accordo con Atesia nel quale esce fuori un drammatico quadro che ancor più dà l'esatta veste che oggi il sindacato indossa senza vergogna. Giustissimo, Beppe, ben detto!!! Io non la auspico, ma la Storia ci ha insegnato che quando il popolo si rompe le scatole, le conseguenze sono devastanti.

C'è da sperare, operando in tale direzione, in una rivoluzione il meno possibile violenta, cioè con l'utilizzo dei mezzi democratici parlamento. I punti salienti del discorso di fine anno pronunciato ieri sera dal presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. Neppure con una rivoluzione in Italia ci si schioderebbe il culo dalla poltrona.

Questi pachidermi della politica hanno già preparato il posto caldo caldo x figli o altri parenti x quando, Dio non voglia, dovranno lasciare questa valle di lacrime

Enorme cul escort girl la grande motte -

Per questo motivo ho aperto un blog http: Un esempio,piccolissimo,ma che e' evidentissimo: Che berlusconi sia in malafede ne sono strasicura. Fai una bella cosa Grillo,travestiti e scendi fra i comuni giovani, ascolta cosa dice la maggior parte di loro e di cosa si interessano,forse cambierai idea Opening lines in literature from every time and country. Il fatto è che sono troppo pochi o totalmente assentii personaggi politici dotati di carisma, in cui riporre la propria fiducia, in cui credere. Caro Beppe, di certo i porno categorie escort girl a rouen e le loro idee non fanno grandi indici d'ascolto e per la politica italiana essere poco seguita dai giovani altro non è che un affare. Caligari Ritorna, dottor Caligari Daniello Bartoli, L'uomo di lettere difeso ed emendato Fabio Bartolomei, La banda degli invisibili Giovambattista Basile, Lo cunto de li cunti overo lo trattenemiento de li peccerille Giorgio Bassani, Cinque storie ferraresi Il romanzo di Ferrara: Ma siccome i vecchi sono duri come il diamante e siccome ci sono, purtroppo, giovani ingrati e maleducati o pilotati da vecchi, la vedo dura cambiare. La destra diverrebbe sinistra e viceversa!!! Per questo motivo ho aperto un blog http: Rasselas, Prince of Abyssinia enorme cul escort girl la grande motte

About the author

enorme cul escort girl la grande motte administrator

so far

enorme cul escort girl la grande mottePosted on10:12 pm - Oct 2, 2012

-